UNA GIORNATA IN PARAPENDIO/ MOUNTAIN BIKE E-BIKE E CAVALLO

Sentimenti di assoluta libertà
A circa 15 minuti d’auto dall’hotel si può raggiungere Chamois, uno dei primi impianti di risalita della vallata di Valtournenche. A 1815 metri di quota, raggiungibile solo a piedi, in bicicletta o in funivia, Chamois è la località che fa per voi, dove l'aria frizzante che scende dalla valle del Cervino vi farà dimenticare il caldo e lo stress della città.
Anche se nel lontano 1955 il tema della sostenibilità ambientale non era ancora un concetto popolare, il paese di Chamois non cedeva alle lusinghe della viabilità stradale e sceglieva la funivia come mezzo di collegamento del villaggio con il fondovalle. La funivia era un mezzo di trasporto veloce e diretto che evitava al tempo stesso la costruzione di strade e di conseguenza le emissioni di gas nocivi ed il rumore del traffico.
 
Sebbene già le descrizioni dei viaggiatori di inizio secolo individuassero nella realizzazione di una strada carrozzabile il fattore di successo per il futuro turistico della “splendida stazione climatica”, come riporta Sylvain Lucat nel 1908, la popolazione di Chamois non ha scelto questa soluzione che avrebbe necessariamente modificato il paesaggio circostante. La presenza della funivia ha infatti connotato le scelte urbanistiche del luogo: sono rimaste inalterate le piccole strade in pietra che corrono tra le case ristrutturate conservando immutato il fascino del territorio.
Da allora, vari interventi di modernizzazione sono stati effettuati per rendere la funivia sicura e confortevole.
Il viaggio in funivia è sempre una emozione: si sorvola la Valtournenche sino ad una altezza di 250 metri dal suolo, e di frequente si possono ammirare dall’alto i camosci che pascolano placidi tra le cenge erbose e lungo la ripida mulattiera che da Buisson giunge a Chamois.
La funivia Buisson-Chamois è aperta tutti i giorni dell’anno (ad eccezione di brevi periodi di manutenzione) dalle ore 7.00 alle ore 22.30, con corse ogni 30 minuti o 15 in caso di forte affluenza. Durante l’estate l’orario di apertura viene prolungato nei giorni di sabato e domenica, nel periodo di Ferragosto nonché in caso di eventi o manifestazioni.
Corse straordinarie sono assicurate anche la sera del 31 dicembre per poter assistere alla suggestiva tradizionale fiaccolata di fine anno.
Dall’abitato di Chamois è inoltre possibile salire ulteriormente in quota con le seggiovie e raggiungere splendidi luoghi come il lago di Lod, dove si trovano un’area pic-nic e punti di ristoro, per una piacevole sosta o come punto di partenza per varie escursioni oppure, in inverno, per raggiungere le piste da sci.
I più allenati possono salire a Chamois a piedi seguendo la vecchia mulattiera che congiunge tutt’ora la località al fondovalle oppure dal comune di La Magdeleine lungo un sentiero alla portata di tutti, percorribile anche in mountain bike.
 
A Chamois sarà possibile praticare un volo in tandem con un parapendio che vi permetterà di immergervi in un altro mondo. Fidatevi totalmente dell’esperienza del vostro istruttore che vi accompagnerà, e lasciatevi prendere da un sentimento di assoluta libertà. Fans de Sport ha una scuola di parapendio certificato dell’Aeroclub d’Italia che ti può avvicinare al volo e preparare ad affrontare l’esame di Stato per conseguire il brevetto.
Possibilità di effettuare voli anche in estate, in diverse località della Valle del Cervino e della Valle d’Aosta.
Da non perdere il favoloso volo che decolla da La Magdeleine ed atterra ad Antey-Saint-André, dove è presente una pista di atterraggio attrezzata e un punto informazioni.
A Breuil-Cervinia, durante la stagione invernale i voli vengono normalmente effettuati dalla stazione di arrivo della Seggiovia Pancheron sopra Plan Maison.
 
E perché non fermarvi a pranzare in vetta, qui troverete un’ottima combinazione tra piatti caratteristici della cucina locale e un paesaggio totalmente incontaminato! Il nostro consiglio per voi è
 
  • RISTORANTE CHEZ PIERINA: Lo spirito di sempre, in un locale tutto nuovo… L’intreccio di pietra e legno si inserisce perfettamente nell’ ambiente alpino e il calore e l’accoglienza familiare rendono il locale ideale per tutti gli amanti della montagna. I prodotti utilizzati vengono selezionati con cura dai produttori locali per garantire ai propri clienti freschezza e genuinità. Nel rispetto della tradizione tramandata da nonna Pierina, la polenta è cucinata sulla stufa a legna nei classici paioli. Il suo inconfondibile sapore, tipico della cucina casalinga, lo rende il piatto a cui nessuno può rinunciare.
 
Aperto tutti i giorni
Fraz. Corgnolaz, 58
11020 Chamois (AO)
Tel: +39 0166 47 126
Sito web: info@chezpierina.it
 

Newsletter

PER ESSERE AGGIORNATO SU TUTTE LE OFFERTE E PROPOSTE ESCLUSIVE!

Richiedi informazioni

relaisdufoyer it una-giornata-in-parapendio-mountain-bike-e-bike-e-cavallo 012
Località Panorama, 37
11024 Chatillon (Ao)
Tel. +39 0166/511251
E-mail: info@relaisdufoyer.it
Credits TITANKA! Spa © 2018