VAL D'AYAS

Dominata dal Massiccio del Monte Rosa
Il comune di Ayas si trova alla testata della meravigliosa valle solcata dal torrente Evançon e dominata dal massiccio del Monte Rosa e dalle sue altissime vette. Il paesaggio è molto vario, con ghiacciai e aspre pareti rocciose che fiancheggiano prati e pascoli dal lieve pendio. La località è frammentata in numerosi villaggi, ognuno con proprie caratteristiche paesaggistiche e architettoniche.
La località più conosciuta è Champoluc, a 1568 metri di quota, meta di vacanza sia in inverno sia nella stagione estiva. 
È il centro abitato principale della splendida Val d’Ayas, snodo fondamentale per gli impianti del Comprensorio. Partendo dal paese, infatti, è possibile raggiungere i sentieri più panoramici durante l’estate, oppure durante l’inverno accedere alle piste da sci del carosello principale, arrivando fino a Gressoney e ad Alagna Valsesia. Le attività sono davvero molte ed in continuo fervore. Da provare MonterosaTerme, il polo del relax e del benessere di Monterosa Ski.
Con il suo panorama mozzafiato, il centro SPA Monterosa, è il regalo perfetto per una giornata di benessere per tutta la famiglia. L’area piscine presenta diverse vasche a 34° di temperatura con punti idromassaggio, tutte affacciate sul panorama esterno grazie alle grandi vetrate. È presente, inoltre, una grande vasca in cui è possibile nuotare, oltre ad una vasca esterna con idromassaggio da cui poter ammirare il Monte Rosa.
Per i bambini più piccoli è presente una comoda vasca alla loro portata a 34° di riscaldamento. L’area piscina permette infatti l’ingresso a tutta la famiglia, anche con bambini molto piccoli. Completano l’area una zona relax interna e una esterna con sdraio e divanetti. Da qui è possibile raggiungere anche l’area ristoro dove è presente il bar e un punto in cui è possibile assaporare liberamente il buonissimo yogurt prodotto a KM zero.
L’area Spa vi accoglie con diverse stanze relax e benessere: una sauna finlandese, una bio sauna, tre bagni turco, acqua a reazione, una cascata di ghiaccio, una vasca idromassaggio, una vasca con acqua calda/fredda e un’area relax.
Aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 20:00 – Venerdì e Sabato dalle 09:00 alle 23:00
Piazzale Ramey, 1 Champoluc, 11020
Tel. +39 0125 308000
Sito web: www.laviadelleterme.it
Cosa vedere?

- La Chiesa Parrocchiale di San Martino: al suo interno si può ammirare uno splendido altare barocco, il più imponente della Valle. Presso il museo parrocchiale di arte sacra è conservata una rarissima Madonna-scrigno.
- La mostra permanente dell’artigianato tipico: è ospitata nel centro storico di Antagnod presso la Maison Fournier, contraddistinta da una lunga balconata in legno ed affiancata da una torre scalare cilindrica.
- Il santuario di Notre-Dame du Bon Secours: situato in località Barmasc, a 1828 metri di altitudine, era meta di processioni anche per la sorgente d’acqua, considerata miracolosa, che sgorga dalle fondamenta della cappella.

La località è rinomata per gli sport invernali, dalla piccola stazione per lo sci da discesa di Antagnod, ai noti impianti del comprensorio Monterosa Ski di Frachey e Champoluc, che, con oltre 100 km di piste, collegano la Val d’Ayas, la Valle di Gressoney e la Valsesia. Gli amanti dello sci alpinismo trovano numerosi itinerari, mentre i più temerari possono praticare l’heliski e assaporare l’ebbrezza di una discesa in fuoripista salendo in quota in elicottero.
Durante l’estate, Ayas offre innumerevoli itinerari escursionistici, verso laghi, come lo splendido Lago Blu di Verra, diversi rifugi o valichi alpini, tra cui il Col Portola: lungo il sentiero si trovano particolari bassorilievi in pietra raffiguranti le stazioni della Via Crucis. Punto di partenza ideale per le ascensioni alpinistiche sul gruppo del Monte Rosa, Ayas offre anche molti percorsi segnalati agli appassionati di mountain bike.
 
Feste e tradizioni

- Festa delle Guide Alpine: ogni estate, il 15 agosto, le guide alpine valdostane organizzano, in varie località della Valle d’Aosta, sfilate in divisa di rappresentanza e dimostrazioni delle discipline della montagna.
- Fiaccolata dei maestri di sci: tradizionale appuntamento di fine anno con le fiaccolate dei maestri di sci, che illuminano con le loro spettacolari scie i pendii delle piste del Crest.
Notte bianca a Champoluc: l’evento, che richiama ogni anno moltissimi visitatori, si svolge nel mese di agosto, con la partecipazione di artigiani e aziende agricole valdostani, mentre gruppi itineranti allietano il borgo con musica e balli tradizionali.

Per i piccoli ospiti il divertimento ad Ayas è assicurato: in estate, oltre al facile itinerario lungo il Ru Courtod, percorribile anche con il passeggino, i bambini possono divertirsi nel bosco di Pian Willy, animato da particolari statue di legno e dove si trova anche un’area pic-nic attrezzata. Gli scalatori più provetti possono invece affrontare gli adrenalinici percorsi del parco avventura.
La stagione invernale regala allegria e svago nei parchi gioco sulla neve ad Antagnod e al Crest, nonché nuove amicizie al miniclub Fiocco di Neve.
 
 
Un piccolo ristoro dalle grandi sorprese:
 
 
  • LA GRANGE: "La Grange" è un caratteristico ristorante di montagna situato in uno dei rascard di Frachey. Questo ristorante è adatto a turisti, persone locali e sciatori. Con più di 30 anni di esperienza lo chef Gio soddisferà i vostri palati con pietanze valdostane e piccoli piatti creati da lui. A "La Grange" è anche possibile mangiare una crepes per merenda o fermarsi solamente per una cioccolata calda. Il ristorante apre tutti i giorni alle 12:30 e chiude solamente il mercoledì in bassa stagione.
Via Chemin de la Crocetta 5 Frazione Frachey, 11020, Ayas
Tel: +39 0125 307835
 

Newsletter

PER ESSERE AGGIORNATO SU TUTTE LE OFFERTE E PROPOSTE ESCLUSIVE!

Richiedi informazioni

relaisdufoyer it val-d-ayas 012
Località Panorama, 37
11024 Chatillon (Ao)
Tel. +39 0166/511251
E-mail: info@relaisdufoyer.it
Credits TITANKA! Spa © 2018