relaisdufoyer it vacanze-in-sicurezza 005
relaisdufoyer it vacanze-in-sicurezza 006
relaisdufoyer it vacanze-in-sicurezza 007
relaisdufoyer it vacanze-in-sicurezza 008
relaisdufoyer it vacanze-in-sicurezza 009

Vacanze sicure a Chatillon: tutte le informazioni!

1) LA SICUREZZA SANITARIA

Tutti i collaboratori dell’hotel Relais du Foyer hanno ricevuto linee guida dettagliate e sono state adottate misure specifiche di pulizia, di igiene e sanificazione in tutte le nostre strutture, con l’obiettivo di lavorare in sicurezza e mettere a disposizione ambienti sicuri e puliti per i nostri ospiti e per tutto lo staff.

Tutto lo staff è stato adeguatamente formato circa le pratiche di igiene preventiva anti COVID 19. Ogni dipendente, secondo il ruolo professionale svolto all’interno della struttura, riceverà un Kit giornaliero ANTI COVID che garantirà lo svolgimento della sua attività lavorativa in totale sicurezza per il totale le monte ore giornaliero; sarà invitato a misurare la temperatura prima di partire da casa per arrivare in struttura e a non recarsi a lavoro, in caso di valori non conformi alla normativa.

Tutte le aree di back house saranno dotate di Gel igienizzante.

AZIONI CORRETTIVE  da intraprendere per CASI SINTOMATICI
All’interno del ricevimento sarà sempre presente un numero di Kit protettivi PRO COVID – 19.
Tale kit deve prevedere:
  • Mascherina FFP2
  • Protezione facciale
  • Guanti
  • Grembiule protettivo
  • Tuta a maniche lunga a tutta lunghezza usa e getta
  • Corpi scarpe usano e gettano
  • Disinfettante
  • Salviette germicida per la pulizia di tutte le superfici
  • Sacchetto monouso per rifiuti a rischio biologico.

CASO SOSPETTO DI COVID TRA GLI OSPITI
Nel caso in cui si dovesse riscontrare un presunto caso di COVID tra gli ospiti procederemo immediatamente a:
  • informare l’autorità sanitaria locale;
  • far indossare all’ospite: mascherina, occhiali, tuta mono uso e guanti
  • indirizzare l’ospite nella propria stanza al fine di evitare qualsiasi contatto con altri;
  • chiudere la stanza e farla arieggiare in maniera naturale;
  • staccare, se possibile, l’aria condizionata
  • fornire l’ospite di sacchetti impermeabili dove egli stesso possa eliminare eventuali fazzoletti o altro materiale di igiene personale utilizzato.
I membri dello staff che sono entrati in contatto con l’ospite dovranno:
  • lavarsi le mani e il viso con soluzione idroalcolica;
  • prestare attenzione a tutte le sue superfici corporee con cui è potenzialmente entrato in contatto con l’ospite o con le sostanze fluide da lui prodotte.
I dipendenti che assisteranno l’ospite con sospetti sintomi di COVID dovranno:
  • indossare le protezioni individuali di cui sopra;
  • lavarsi con soluzione idro alcolica, subito dopo aver avuto contatti con l’ospite, evitando di avere contatti con altre persone prima del lavaggio.
Gli ambienti comuni dovranno essere sanificati in maniera tempestiva.

CASO SOSPETTO DI COVID TRA I DIPENDENTI

Nel caso in cui un dipendente informi la struttura di avere sintomi da Covid, la Direzione dovrà:
  • imporre immediatamente al dipendente di rimanere a casa;
  • procedere con una sanificazione rinforzata degli ambienti frequentati dal personale.

In entrambi i casi, dovranno essere attuate attività di sanificazione delle superfici attraverso l’utilizzo di soluzioni di acqua e cloro al 0.1% o acqua e alcol al 70%. Tutti i materiali tessili dovranno essere lavati separatamente dall’altra biancheria ad una temperatura di 90^ con aggiunta di detergente.
Le operazioni di sanificazione verranno fatte da personale munito di Dispositivi protettivi completi e, successivamente, sia il materiale di pulizia che i Dispositivi dovranno essere messi in sacchetti separati e destinati allo smaltimento di rifiuti speciali.

2) ACCOGLIENZA E RICEVIMENTO

Al fine di rispettare il corretto distanziamento sociale ed evitare gli assembramenti, verranno adottate le seguenti procedure:
  • nelle giornate con un elevato numero di arrivi e partenze, le postazioni destinate al check in saranno separate da quelle destinate al check out;
  • verrà sviluppato e implementato il sistema di check in on line;
  • verrà richiesto all’ospite di inviare una copia del documento d’identità scannerizzato via mail, al fine di velocizzare la procedura di check in e di registrazione;
  • Verranno definiti e delineati in maniera chiara dei percorsi di ingresso e di uscita dall’area di ricevimento;
  • all’ingresso di ogni ricevimento verrà apposto:
    • un cartell che illustra le procedure igieniche basilari;                                                             
    • dispenser di disinfettante ;
  • Ogni desk sarà munito di plexiglas trasparente che permetterà una netta separazione tra l’ospite e l’addetto al ricevimento;
  • L’ingresso negli ascensori deve essere singolo o al massimo solo per lo stesso nucleo famigliare; la pulsantiera dello stesso ascensore sarà sanificata periodicamente;
  • Il parcheggio delle auto deve essere effettuato dal proprietario dell’auto stessa. Nel caso in cui questo non fosse possibile, l’addetto al parcheggio deve indossare guanti, mascherina e arieggiare l’auto;
Ogni singola dotazione consegnata all’ospite sarà preventivamente sanificata e sanificata nuovamente quando restituita;

3) IGIENE E PROCEDURE DI HOUSE KEEPING

Le nostre camere sono sempre state sanificate prima dell’arrivo dei nostri ospiti. Continueremo a farlo con maggiore attenzione. Tutti gli spazi e ciò che viene toccato più spesso come i tasti dell’ascensore, le maniglie sono sanificate più volte, tutti i giorni.

Le procedure di sanificazione, in dettaglio, saranno intensificate come segue:
  • in tutti gli ambienti comuni verranno posizionati, alla giusta distanza, dispenser di gel disinfettante;
  • tutte le aree comuni verranno pulite adeguatamente con prodotti adatti alla disinfezione;
  • i bagni comuni verranno tutti muniti di sapone battericida e asciugamani monouso;
la pulizia dei bagni e la loro sanificazione verrà fatta ogni due ore dal personale addetto.

4) PULIZIA DELLE CAMERE

Tutto il personale addetto alla pulizia delle camere sarà munito dei DPI previsti dalle normative vigenti:
  • Mascherina
  • Guanti
  • Cuffia
La pulizia della camera avrà due procedimenti diversi:

CAMERA IN FERMATA: la procedura di pulizia sarà quella standard prevista dal protocollo aziendale;
CAMERA IN PARTENZA: la camera sarà sanificata con prodotti adeguati e certificati.

In entrambi i casi la pulizia riguarderà tutte le superfici aventi contatto con gli ospiti
I DPI degli ospiti saranno smaltiti separatamente.
Tutte le superfici verranno pulite con prodotti specifici e con materiale mono uso o trattato con ipoclorito di sodio al 2%.
In caso di camera in partenza il minibar e i prodotti in esso presenti verranno anch’essi sanificati

5) RICEVIMENTO E ZONA LOBBY

Tutte le aree del ricevimento e la zona Lobby verranno arieggiate, pulite e igienizzate periodicamente Le superfici maggiormente a contatto con le mani verranno igienizzate di continuo.

6) IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO

Ad impianto spento la pulizia e la sanificazione verrà fatta seguendo le normali procedure previste dalle prescrizioni HACCP.
Le griglie di areazione verranno, invece, sanificate periodicamente con panni puliti umidificati con prodotti con una concentrazione di alcol etilico al 75%.

6) IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO

La colazione e tutte le nostre aree dedicate alla ristorazione, siano interne o all’esterno, offrono ampio spazio per distanziare correttamente i tavoli tra loro.

Servizio a buffet prima colazione servito
Il servizio di ristorazione, nelle strutture che nella fase PRE COVID prevedevano il servizio a buffet o misto, conserveranno questa tipologia di servizio con la trasformazione da servizio a buffet self-service a buffet servito.
Al fine di garantire il distanziamento minimo previsto, i pasti verranno serviti in tre turni nella sala colazione. All’ingresso del ristorante verranno messi stand con:
  • Gel igienizzante
Verranno allestiti i buffet con un plexiglass trasparente.

Tra un turno e l’altro, tutti gli ambienti del ristorante, compreso tavoli e sedie, verranno accuratamente sanificati.

Servizio al tavolo
Per il servizio al tavolo i camerieri serviranno gli Ospiti muniti delle Protezioni Individuali previste dalla legge. I menù verranno sanificati prima di essere consegnati all’ospite.
I tavoli saranno distribuiti in tutta la sala alle distanze stabilite.  Il tovagliato verrà sostituito ad ogni cambio ospite.
Tra un turno e l’altro, tutti gli ambienti del ristorante, compreso tavoli e sedie, verranno accuratamente sanificati.

Servizio in camera
I pasti verranno preparati in cucina da personale addetto e trasferiti tramite carrelli nelle camere dell’ospite.
Il carrello verrà portato dal cameriere, dotato dei suoi dispositivi di protezione individuale, davanti alla porta di ingresso della camera.

Al bar
All’ingresso del Bar verranno messi e il personale dotato di:
  • Stand con igienizzante
Il bancone del bar sarà munito di plexiglass e Mascherina
La Direzione
Hai bisogno di maggiori info? Hai dei dubbi?
CONTATTACI e ti risponderemo al più presto
Offerte speciali

Newsletter

PER ESSERE AGGIORNATO SU TUTTE LE OFFERTE E PROPOSTE ESCLUSIVE!

Richiedi informazioni

Campi obbligatori *
Località Panorama, 37
11024 Chatillon (Ao)
Tel. +39 0166/511251
E-mail: info@relaisdufoyer.it
P.Iva 00577030075 - Privacy Policy
Credits TITANKA! Spa © 2018