MONTE ZERBION - SKYRACE

13 maggio 2023
La seconda edizione del Monte Zerbion Skyrace si svolgerà sabato 13 maggio 2023 e avrà come protagonista il ripido ed impegnativo sentiero che porta in vetta allo Zerbion.
Il Monte Zerbion e i sentieri del Comune di Châtillon sono il terreno ideale per far rivivere le emozioni e i primi anni dello skyrunning, oltre ad essere la terra natale dei tre testimonial di questa edizione, Bruno Brunod, Dennis Brunod e Jean Pellissier, che insieme hanno deciso di lanciare un nuovo evento, con l’intento di fare un salto indietro e ripercorrere il passato, al fine di valorizzare la montagna.
Ciò che accomuna i tre testimonial è proprio la passione per la montagna, che si portano dietro sin da piccoli. Effettivamente, Bruno Brunod e Dennis Brunod hanno percorso proprio quel sentiero da bambini, attirati dalla maestosità del Monte Zerbion. Jean Pellissier ha sempre provato una forte ammirazione per Bruno Brunod, ha sempre aspirato a lui, ora sono grandi amici e due personaggi fondamentali per questo evento.
In questa edizione i tre testimonial sopracitati, lo staff e i volontari, ripartono dominati da un forte entusiasmo e dal piacere di riunirsi nuovamente.
Infatti, sia a Châtillon che lungo i sentieri dello Zerbion, saranno presenti momenti per brindare, cantare ed ascoltare la musica caratteristica della tradizione valdostana.
L’evento è caratterizzato da gare di tutti i generi, per gli atleti allenati, per i più giovani e per chi muove i primi passi della stagione. La manifestazione durerà tutto il giorno e si concluderà con le premiazioni ed una festa più che meritata.

La gara più impegnativa è sicuramente la Skyrace di 22 chilometri, con partenza a Châtillon, che transiterà in vetta e farà ritorno nel punto di partenza. La prova sarà valida come Campionato Italiano Skyrace di Fisky, la Federazione Italiana Skyrunning.
La Skyrace più corta è quella di 18 chilometri, con punto di partenza e di arrivo Châtillon, il punto più alto dal quale si passerà sarà la zona dell’alpeggio di Francou, a 2005 metri di altitudine.
Due gare vertical di sola salita, la prima di 9.5 chilometri, valente per il Crazy Vertical italy Cup di Fisky; la seconda di 5.5 chilometri per i ragazzi tra i 15 e i 18 anni, prova di Coppa Italia. Questa prova è aperta anche in formula non competitiva per i giovani dai 12 ai 14 anni e per gli atleti con disabilità.
Ci sarà anche una gara non competitiva, cioè una randò enogastronomica di 5 chilometri per permettere, a chi lo desidera, di divertirsi in una maniera differente; questa passeggiata consentirà di scoprire gli angoli più nascosti di Châtillon.
I più piccoli (under 8 e under 11) potranno partecipare alle gare baby, una di 500 metri e una di un chilometro.
Il desiderio delle organizzazioni del “Monte Zerbion Skyrace” in Italia e del “EDF Pierra Menta Été” in Francia, ha permesso di unire i due eventi di corsa in montagna che si svolgono in zone con caratteristiche comuni, ossia agricoltura, turismo ed idroelettricità.
Tutti gli atleti che termineranno sia la Monte Zerbion Skyrace 22 chilometri che tre tappe della gara francese saranno inseriti nella classifica del Mountain Trail Trophy.



https://youtu.be/Vd1w5IIzGVg
https://youtu.be/p_vn1nQuJFY

MONTAGNESPIRIT
11027 Châtillon (AO)
Telefono: 348 8007839
Email: info@montezerbionskyrace.com
Internet: www.montezerbionskyrace.com

Newsletter

PER ESSERE AGGIORNATO SU TUTTE LE OFFERTE E PROPOSTE ESCLUSIVE!

Richiedi informazioni

relaisdufoyer it monte-zerbion-sky-race 012
Località Panorama, 37
11024 Chatillon (Ao)
Tel. +39 0166/511251
E-mail: info@relaisdufoyer.it
Credits TITANKA! Spa